Home > Attività > CONFERENZA: L' ombra di Dioniso, l'esperienza del tabu nella relazione con l'inconscio
26 Maggio 2012

CONFERENZA: L' ombra di Dioniso, l'esperienza del tabu nella relazione con l'inconscio

La psicologia del profondo ha come obiettivo tra gli altri, quello di trovare un linguaggio quanto più adeguato a nominare quanto di indicibile e di terrificante, oltre che di meraviglioso e straordinario, risieda nella nostra interiorità. Alla psicanalisi freudiana dobbiamo gran parte del linguaggio psicologico che viene utilizzato oggi più o meno propriamente dalla nostra società. Ora però la nostra civiltà ha subito moltissime altre rivoluzioni. La globalizzazione, l’avvento di internet, della comunicazione di massa ha stravolto e reso obsolete alcune considerazioni sulla sessualità come principale tabù per la nostra epoca. Ma se l’opera di Freud è stata un disvelamento, se ha mostrato quanto non si sapeva o non si voleva vedere dell’individuo, introducendo termini quali Libido, Complesso, Transfert, termini che sono diventati di uso comune e grazie ai quali oggi la psiche appare come un meccanismo più ordinato e chiaro, cosa resta oggi nell’ombra? Cosa la nostra epoca mantiene di oscuro, di sinistro, pericoloso ed impuro, ma al contempo di sacro? Il linguaggio che noi utilizziamo è legato ad un sostrato immaginale inconscio che è in diretta relazione con la coscienza: se qualcosa non deve essere visto, non deve essere nominato, non troveremo parole utili a nostra disposizione a questo scopo. Individuando alcuni schemi fonetici che sottostanno al fenomeno in questione, si osserverà il mito di Dioniso e la sua relazione con il corpo: attraverso la lente della psicologia archetipale, utilizzando il mito e l’immagine come indispensabile strumento per amplificare e chiarire il tema trattato si cercherà di osservare quali nessi nascosti sottenda e quali sentieri inesplorati possa indicare, per aiutarci a mitigare così la nostalgia del profondo che attanaglia la nostra epoca.
RELATORE: Dott. Andrea Vianello
PSICOLOGO JUNGHIANO

Richiedi Informazioni Condividi su:
Facebook Nxn
Twitter Nxn
Whatsapp
Telegram
Email
26 Maggio 2012

Verona, via J. Foroni 4/A (Centro culturale EOS)

"Ogni umana attività è indotta dal desiderio"
Bertrand Russell