Home > Attività > DALLO SPECCHIO ALLA FINESTRA
11 Giugno 2021

DALLO SPECCHIO ALLA FINESTRA

Il passaggio da una dimensione chiusa ed autoreferenziale, ad una in cui sia possibile affacciarsi a nuovi immaginari e a nuove possibilità è la grande occasione che ci si pone innanzi in questo tempo di transizione. Lo specchio ci rimanda la nostra immagine, per come siamo e per come siamo stati, la finestra invece ci affaccia all’universo del possibile, guidando lo sguardo alle straordinarie possibilità che la vita, nella sua complessità, ci riserva.

Uomini e donne di diversa età e formazione si confronteranno sulle difficoltà, i mutamenti e le opportunità che questo tempo ha fatto emergere, interrogandosi sui possibili scenari di domani, per uno sguardo oltre la pandemia.

Accompagnamento musicale della pianista M° Eleonora Del Grosso

Venerdì 11 Giugno – ore 17.30 -19.00
LA VOCE DEI GIOVANI
Intervengono Pietro Casarin (Studente di Ingegneria presso Università di Padova) e Pietro Ferrazzi (Studente di Statistica presso Università di Padova)

Venerdì 18 Giugno – ore 17.30-19.00
LA VOCE DEGLI ANZIANI
Interviene Marco Gay, (Psicoterapeuta e Psicoanalista junghiano)

Venerdì 25 Giugno – ore 17.30-19.00
LA VOCE DEL FEMMINILE
Interviene Maria Ivana Padoan, Direttrice del Master in Gender studies and social change, linguista, psicologa e pedagoga e Docente presso Ca’ Foscari e Karla Brunello, Master in gender studies

conducono : Dott. Andrea Vianello - Psicologo Psicoterapeuta Marco Carniello
Tutti gli incontri si svolgeranno presso Osteria Ceola (Corte dell’Orologio, 4, Mestre).
Ingresso libero e gratuito.
 

Richiedi Informazioni Condividi su:
Facebook Nxn
Twitter Nxn
Whatsapp
Telegram
Email
11 Giugno 2021

Corte dell'orologio, 4, 30174 Venezia VE

"Ogni umana attività è indotta dal desiderio"
Bertrand Russell