Home > Attività > IL LIBRO ROSSO ALLA BIENNALE DI VENEZIA
28 Settembre 2013

IL LIBRO ROSSO ALLA BIENNALE DI VENEZIA

Il “libro rosso” di C.G. Jung, mai esposto al pubblico in Italia prima d’ora, apre le porte al sentiero dell’immaginazione e dei sogni della Biennale di Venezia.
Il Centro Culturale Junghiano Temenos organizza una giornata di visita alla tradizionale esposizione veneziana in compagnia di Marco Gay, analista junghiano di Verona.  La visita sarà focalizzata sull’esposizione del Libro Rosso e delle 40 immagini presentate. Dopo la visita è previsto un incontro presso la Compagnia della vela per commentare e riflettere su questo gioiello e sul significato intrinseco del viaggio psicologico del grande maestro svizzero che durò 16 anni circa.
" style="line-height: 115%;" verdana","sans-serif";font-size:10pt"=""> 
(fonte www.temenosjunghiano.it)

Richiedi Informazioni Condividi su:
Facebook Nxn
Twitter Nxn
Whatsapp
Telegram
Email
28 Settembre 2013

Venezia Giardini Biennale

"Ogni umana attività è indotta dal desiderio"
Bertrand Russell