Home > Attività > PSICHE E MATERIA, relazioni e differenze tra la fisica e la psicologia del profondo
12 Dicembre 2015

PSICHE E MATERIA, relazioni e differenze tra la fisica e la psicologia del profondo

Esistono COINCIDENZE dotate di SENSO per le nostre vite, sebbene non si ravveda tra loro un nesso di causa-effetto?
Il 12 Dicembre PSICOLOGIA DEL PROFONDO e FISICA QUANTISTICA si interrogano sulle COINCIDENZE tra eventi psichici e fatti concreti, approfondendo il concetto junghiano di SINCRONICITÀ  
Programma:

15,30
Saluto del Presidente dell'Ordine degli Psicologi del Veneto, dott. Alessandro de Carlo
 
Antonio Sparzani - Fisico
STORIA DI UNA CORRISPONDENTIA

Raffaella Ada Colombo, Psichiatra e Analista junghiana (C.G. Jung Institute, Zurigo)
JUNG-PAULI: TEMPO E SINCRONICITÀ

Luca Ferialdi, Fisico teorico e ricercatore di fondamenti della meccanica quantistica
MATERIA VERSUS PSICHE

18,30 chiusura lavori

COORDINERANNO

Assunto Alfredo Lopez psicologo psicoterapeuta junghiano
Andrea Vianello, psicologo psicoterapeuta junghiano

Richiedi Informazioni Condividi su:
Facebook Nxn
Twitter Nxn
Whatsapp
Telegram
Email
12 Dicembre 2015

Dorsoduro, Sestiere di Dorsoduro, 30100 Venice, Italy

"Ogni umana attività è indotta dal desiderio"
Bertrand Russell