Home > Attività > PSICOLOGIA IMMAGINALE E MITOLOGIA CELESTE
22 Settembre 2019

PSICOLOGIA IMMAGINALE E MITOLOGIA CELESTE

Relatori  Anna Periz psicologa psicoterapeuta CORRISPONDENZE ASTROLOGICHE, LA POTENZA IRRIDUCIBILE DELLA GNOSI 
Paolo Quagliarella, Filosofo e studioso di Astrologia JUNG, BERNHARD, HILLMAN E L’ASTROLOGIA 
coordina: ANDREA VIANELLO, psicologo psicoterapeuta ipnologo clinico
 
L’ Astrologia possiede un corpus millenario di scritti e studi, come affermava J. Hillman in una intervista: “Se è archetipica, l’astrologia è qui per restare, e poiché è destinata a non passare, deve essere archetipica. Ed io sono certo che non passerà.” La gnosi attraversa il pensiero astrologico, magico e si pone in stretta relazione con quello che è il mundus imaginalis che la rilegge conducendola ai giorni nostri. Allo stesso modo l’Astrologia è stata approfondita e in alcuni casi utilizzata dagli analisti C. G. Jung, E. Bernhard e J. Hillman, in modo diverso, ma il tratto comune è sempre stato il pensiero immaginale, la capacità di dare un senso, costruire una storia diversa della nostra vita utilizzando anche le rappresentazioni del cielo. La piscologia immaginale unisce e penetra nell’unus mundus. Durante i due interventi scopriremo come e in quale modo sia ancora possibile “immaginare” una vita diversa attaverso il caelum. James Hillman scrive: “Il caelum, dunque, è uno stato della mente. Visualizzatelo come un cielo notturno, disseminato dei corpi aerei degli Dei, le costellazioni astrologiche a un tempo bestiario e geometria, partecipi di tutte le cose del mondo come loro terreno immaginale. Il caelum non ha luogo, beninteso, nella vostra testa, nella vostra mente; è piuttosto la vostra mente che si muove nel caelum, sfiora le costellazioni; il cranio spesso e capelluto che si apre per lasciare entrare più luce, la loro luce, rendendo possibile una nuova idea di ordine; un’immaginazione cosmologica il cui pen¬siero spiega il cosmo con le forme delle immagini.”

Richiedi Informazioni Condividi su:
Facebook Nxn
Twitter Nxn
Whatsapp
Telegram
Email
22 Settembre 2019

forte marghera mestre

"Ogni umana attività è indotta dal desiderio"
Bertrand Russell